Caratteristiche e vantaggi dei sistemi antifurto da remoto

 

Al giorno d’oggi, i classici sistemi d’antifurto filari sono piuttosto superati. Per proteggere la propria attività, infatti, questi meccanismi risultano piuttosto obsoleti e particolarmente limitati, se non vengono collegati direttamente all’impianto elettrico.

 

Lo sviluppo delle nuove tecnologie ha portato alla sviluppo di nuovi sistemi d’allarme, che possono essere gestiti da distanza con lo smartphone: si tratta dei sistemi antifurto wireless, controllati da remoto.

 

L’allarme wireless è più sicuro, moderno e innovativo poiché:

 

  1. È facile da installare (non occorre fare alcun tipo di opera muraria);
  2. Funziona attraverso una comunicazione mobile, senza l’utilizzo di cavi;
  3. Garantisce una trasmissione dei segnali di allarme rapida e sicura;
  4. I sensori di movimento sono istallati senza l’ausilio di fili.
  5. Consente di non rimanere scoperto dal sistema di allarme in caso di trasloco o di lavori strutturali, perché lo spostamento dei dispositivi è immediato e facile.

 

Allarmi senza fili: attenzione al fai da te!

 

 
In commercio si trovano facilmente allarmi gestiti da remoto “fai da te” tra i quali scegliere, proprio per la facilità d’istallazione.

 

Tuttavia, risparmiare la manodopera di un tecnico specializzato per installare un allarme fai da te potrebbe mettere in pericolo la sicurezza della tua attività. Basta posizionare i sensori di movimento nei punto sbagliati per rendere l’intero ambiente vulnerabile.

 

Affidarsi a un professionista, invece, ti garantisce una valutazione dell’effettivo rischio di furto e un corretto posizionamento dei sensori di movimento per la rilevazione di eventuali effrazioni.

In aggiunta in caso di guasto e malfunzionamento del tuo allarme casa wireless, dovresti chiamare un tecnico con urgenza pagando l’intervento straordinario. Non avresti alcun tipo di assistenza, né per la manutenzione né per il ripristino dell’impianto dopo un eventuale furto.
 

 

Allarmi da remoto professionali

 
Affidarsi a un professionista per l’installazione di un allarme da remoto è indispensabile.
sensori di movimento e la centrale d’allarme, vengono posizionati a seguito di un sopralluogo e una valutazione del rischio di furto.

 

Nella maggior parte dei casi, l’allarme può essere gestito tramite App: potrai attivare e disattivare l’allarme in base alle necessità e avrai informazioni sull’ambiente in tempo reale.

 

La piattaforma cloud per la gestione e il monitoraggio degli impianti antifurto mette a disposizione una serie di funzionalità per controllare da remoto i sistemi di sicurezza sullo smartphone, in tempo reale e dovunque ci si trovi. Con questo strumento puoi:

 

  • inserire o disinserire le aree del sistema antifurto (aree perimetrali, ecc.);
  • gestire più impianti antintrusione da un unico dispositivo (per esempio, quello di casa e quello dell’ufficio, oppure quello della casa in montagna o al mare);
  • verificare rapidamente lo stato di alimentazione, batteria e allarmi del sistema antifurto;
  • ricevere notifiche in tempo reale per ogni evento registrato e consultare in ogni momento lo storico eventi antifurto;
  • monitorare i dispositivi antintrusione della casa e controllare l’eventuale presenza di anomalie nel sistema.

 

Inoltre, gli allarmi da remoto sono connessi a una Centrale Operativa H24: in caso di effrazioni permettono una verifica puntuale di tutti i segnali di allarme. Un antifurto collegato notte e giorno ad una Centrale Operativa monitora e interviene velocemente in caso di intrusione ed evita falsi allarmi.

 

Nel momento in cui scatta l’impianto di allarme, il segnale arriva direttamente alla Centrale Operativa, avvisando anche le forze dell’ordine.

Dunque, il controllo remoto della videosorveglianza da smarphone o pc consente di:

  • ricevere le notifiche di allarme dalla centrale antintrusione in caso di evento, accedendo alle immagini live delle telecamere e a quelle registrate prima dell’evento;
  • accedere alle registrazioni video e audio presenti in archivio per verificare situazioni passate;
  • avere un controllo multicanale da remoto

 

Anche per i dispositivi di videosorveglianza, il monitoraggio da remoto consente di godersi viaggi, vacanze e qualsiasi altra occasione di lontananza senza il pensiero di possibili effrazioni o tentativi di furto.

 

Antifurto da remoto: il sistema nebbiogeno

 

 

I vantaggi dell’antifurto da remoto sono molteplici, eppure i classici sistemi dall’allarme, anche quelli da remoto, non sono in grado di sventare il furto, ma solamente di avvisare dell’effrazione in corso.

 

Per essere certi di non subire danni, è bene affidarsi ai più moderni impianti, come il sistema nebbiogeno, l’unico antifurto in grado di fermare fisicamente il furto.

Il sistema nebbiogeno, come quello di White UFO emette una fitta nebbia atossica, che impedisce al ladro di vedere e di muoversi.
 
L’antifurto nebbiogeno di UFO, infatti, rivela autonomamente l’effrazione, grazie al sensore montato a bordo ed è in grado di erogare istantaneamente la nebbia, che impedisce al ladro di agire. L’unica cosa che devi fare, quando esci dal locale, è azionare Ufo con telecomando o app.

 

In pratica, l’antifurto UFO:
·       Rileva l’effrazione: UFO è dotato di un’intelligenza artificiale che gli permette di rilevare un’eventuale effrazione in modo autonomo, riducendo totalmente la possibilità di errore o ritardo nel rilevamento.
·       Blocca subito il furto: A differenza degli altri sistemi, UFO non necessita di una centrale operativa per erogare la nebbia. La nebbia viene erogata istantaneamente grazie all’intelligenza artificiale proprietaria di UFO.
·       Pronto intervento. Una volta messo in sicurezza il locale, UFO chiama fino ad 8 numeri o la vigilanza.

 

A differenza dei classici impianti d’allarme, UFO non si limita ad allarmare attraverso la sirena ed il combinatore telefonico, bensì è in grado di agire fermando il furto fisicamente.

 

Ufo è talmente certo delle massime prestazioni del suo sistema al nebbiogeno, da offrirti il rimborso dell’intero danno, anche quello alla porta, se il furto non dovesse essere sventato.

Cosa aspetti? Proteggi in maniera semplice, efficace ed elegante la tua preziosa attività.


Contattaci

Leonardo Fontana

Founder & General Manager.

Ho fondato nel 2014 una startup che produce UFO un innovativo antifurto a nebbiogeno. Ne ho studiato il business plan, la strategia commerciale e di marketing con ottimi risultati diventando in pochissimi anni l’azienda leader in Italia ed aprendo filiali in Europa.

Condividi l'articolo
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Potrebbe interessarti
Cosa trovi in questo articolo?